Comportamento

Amicissimi dei suoi amici: è una buona idea?

Diventare molto amici del proprio partner non è sempre la cosa migliore da fare. Il motivo è sorprendente.

Sembra che un atteggiamento troppo cameratesco possa causare qualche problema al partner. Questo accadrebbe soprattutto se è la donna a trascorrere molto tempo con gli amici di lui. Gli studiosi della ricerca realizzata dalla Cornell University di Ithaca (New York) e pubblicata sull’American Journal of Sociology, hanno intervistato più di 3.000 uomini di età compresa fra i 57 e gli 85 anni e hanno scoperto che, se la partner è troppo in confidenza con gli amici di lui, il compagno ha un’alta probabilità di sviluppare disturbi erettili.

Competizione. Secondo gli studiosi, un uomo la cui partner ha un maggior contatto con i suoi amici di quanto non ne abbia lui stesso ha il 92% di probabilità in più di avere difficoltà a raggiungere o mantenere l’erezione, di un uomo che mantiene relazioni più strette di quanto non faccia la sua compagna. Il problema si evidenziava soprattutto fra i 50-60enni e diminuiva nei 70-80enni, forse perché la competizione maschile va spegnendosi e con l’età si tenderebbe a privilegiare il vissuto comune, le esperienze passate insieme piuttosto che l’autonomia e l’indipendenza.

INTIMITÀ. Secondo i ricercatori avere amici in comune è un fattore positivo per la coppia ma, se i rapporti diventano troppo stretti e camerateschi, rischiano di minare l’intimità.

16 marzo 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us