Sessualità

Amicissimi dei suoi amici: è una buona idea?

Diventare molto amici del proprio partner non è sempre la cosa migliore da fare. Il motivo è sorprendente.

Sembra che un atteggiamento troppo cameratesco possa causare qualche problema al partner. Questo accadrebbe soprattutto se è la donna a trascorrere molto tempo con gli amici di lui. Gli studiosi della ricerca realizzata dalla Cornell University di Ithaca (New York) e pubblicata sull’American Journal of Sociology, hanno intervistato più di 3.000 uomini di età compresa fra i 57 e gli 85 anni e hanno scoperto che, se la partner è troppo in confidenza con gli amici di lui, il compagno ha un’alta probabilità di sviluppare disturbi erettili.

Competizione. Secondo gli studiosi, un uomo la cui partner ha un maggior contatto con i suoi amici di quanto non ne abbia lui stesso ha il 92% di probabilità in più di avere difficoltà a raggiungere o mantenere l’erezione, di un uomo che mantiene relazioni più strette di quanto non faccia la sua compagna. Il problema si evidenziava soprattutto fra i 50-60enni e diminuiva nei 70-80enni, forse perché la competizione maschile va spegnendosi e con l’età si tenderebbe a privilegiare il vissuto comune, le esperienze passate insieme piuttosto che l’autonomia e l’indipendenza.

INTIMITÀ. Secondo i ricercatori avere amici in comune è un fattore positivo per la coppia ma, se i rapporti diventano troppo stretti e camerateschi, rischiano di minare l’intimità.

16 marzo 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us