Voti migliori se le lezioni iniziano dopo
Posticipare l'avvio delle lezioni per adattarsi all'orologio biologico degli adolescenti permette agli studenti di dormire un po' di più, e li rende più attenti e meno assenteisti.
Maturità 2018: in bocca al lupo!
Al via oggi l'Esame di Stato, con la prima prova scritta.
Maturità 2018: il toto-tema degli studenti
Le previsioni dei maturandi sulla traccia della prima prova scritta agli esami: dal sequestro Moro ai 70 anni della Costituzione, fino agli spunti attuali su privacy e gestione dei dati sul web.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Nanotecnologia
I ricercatori di IBM stanno sviluppando un nuovo antibiotico hi-tech costituito da nano particelle plastiche in grado di attaccare i batteri e renderli più vulnerabili ai farmaci.
Robot con Kinect
Un gruppo di studenti inglesi perfeziona uno speciale robot per il soccorso: utilizza la tecnologia nata per i videogame di Xbox per trovare i superstiti.
Mantello radar
Il mantello invisibile è allo studio da alcuni anni, ma ora alcuni studiosi cinesi stanno sviluppando dei dispositivi per creare illusioni sui radar: cambia il modo di apparire degli oggetti.
Micro computer
I ricercatori dell’Università del Michigan hanno annunciato oggi che hanno creato il primo prototipo di computer millimetrico ad uso medico, che è grande come la punta di una matita.
Malattia
Il conforto umano è fondamentale per la guarigione durante una malattia. È il motivo per cui, in ospedale, ci sono spazi riservati ai pazienti che accudiscono la persona sofferente. Alcune ricerche dicono che anche le foto possono alleviare il dolore.
Coca Cola e Pepsi
Il colore della Coca Cola e della Pepsi potrebbe cambiare, per via della richiesta di messa al bando di due coloranti al caramello che le bevande contengono.
Ricerca scientifica
Ricordate il Cappello Pensatore che nelle avventure di Walt Disney Archimede Pitagorico indossa per creare nuove invenzioni? All'università di Sidney hanno trasformato la fantasia in realtà.
Arriva il grafene
I ricercatori della Vanderbilt University hanno scoperto che il grafene può servire a creare una pellicola che impedisce all’acqua di intaccare i vetri delle automobili, rendendo i tercristalli obsoleti.