Scuola e Università

Tergicristalli addio, grazie al grafene

Arriva il vetro autopulente.

I ricercatori della Vanderbilt University hanno scoperto che il grafene può servire a creare una pellicola che impedisce all’acqua di intaccare i vetri delle automobili, rendendo i tercristalli obsoleti.

“Una ricerca scientifica per creare uno sottile schermo impermeabile sui vetri”

Utile ed economico - La ricerca è stata condotta da James Dickerson e dai suoi colleghi, con il compito di trovare una soluzione al problema delle superifici vetrate colpite dalla pioggia. Come affermano i ricercatori, la loro scoperta utilizza un film di ossido di grafene, che fa scivolare via l’acqua e ha un costo ridotto: “la pellicola di grafene che applichiamo è trasparente ed è composta di carbone, per cui costa poco produrla. E la tecnica che utilizziamo è in grado di produrla in quantità commerciali”.

Addio, tergicristalli - La tecnica per creare il grafene utilizza il deposito elettroforetico: in pratica, con l’applicazione di un campo elettrico in un liquido si possono creare delle pellicole di nanoparticelle che possono poi essere trasferite su altri materiali, come il vetro. L’impermeabilità è assicurata dal sottile strato di particelle, così l’acqua scorre via rapidamente e non intacca la superficie dei cristalli dell’auto, rendendo praticamente inutile l’utilizzo di sistemi di spazzolatura, come i classici tergicristalli con le estremità gommate che equipaggiano da un secolo qualsiasi tipo di automobile.

Le auto più costose al mondo. Guarda la gallery!

3 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us