Scuola e Università

Studiare Medicina in Humanitas University: qualità didattica, innovazione e attenzione al singolo studente

Humanitas University è l'ateneo strettamente integrato con l'ospedale Humanitas. Ecco i suoi punti di forza, dall'internazionalità al suo Simulation Center

[contenuto sponsorizzato]

Intraprendere la carriera di medico non è solo una questione di vocazione. È anche motivazione: serve a supportare lo studio impegnativo, il tempo dedicato alla ricerca, le ore di laboratorio, il miglioramento di abilità che non sono solo tecniche ma anche sociali. Per chi ha deciso che questa è la strada da seguire, la formazione diventa lo strumento più importante per realizzare un sogno, che è di vita e di lavoro. Scegliere bene dove studiare è dunque un punto di partenza fondamentale. Da queste esigenze è nata Humanitas University.

L'Ateneo internazionale dedicato alle Life Sciences ha due grandi punti di forza: il suo campus universitario altamente tecnologico e la vicinanza all'ospedale Humanitas, uno dei riferimenti mondiali per la ricerca sulle malattie legate al sistema immunitario e primo ospedale italiano nella classifica World's Best Smart Hospitals 2021di Newsweek.

Non c'è però solo questo.

UN POLO FORMATIVO A VOCAZIONE INTERNAZIONALE

Humanitas University è un polo formativo con vocazione internazionale, in cui si insegna in lingua inglese, in cui i docenti hanno forte esperienza internazionale e in cui, infine, il 40% degli studenti è straniero. Questo significa Visiting Professors e un network di collaborazioni con centri di ricerca e altre istituzioni mediche straniere, che consente agli studenti di fare esperienze di mobilità internazionale grazie a diversi programmi e borse di studio messi a disposizione dall'Ateneo.

PROGRAMMI E BORSE DI STUDIO PER STUDIARE ALL’ESTERO

Di quali parliamo? Humanitas University offre il Virgilio Program, percorso integrativo dedicato alla ricerca biomedica rivolto a un gruppo selezionato di studenti del terzo anno di Medicina. Ha un programma interamente in inglese, seminari interdisciplinari e attività di stage nei laboratori di ricerca. 

A questo si affiancano i Travel Grant, borse di studio per finanziare progetti di tesi di laurea, ricerca o tirocini all'estero. Funzionano secondo due principi: o gli studenti propongono il loro programma per studiare all'estero o i docenti segnalano l'istituto partner internazionale più adatto per il loro percorso.

Poi, per chi specificatamente sta pensando agli Stati Uniti, esiste il programma USMLE&More, rivolto agli studenti di Medicina che desiderano svolgere la scuola di specializzazione negli Stati Uniti. L'obiettivo di Humanitas University in questo caso è far prendere confidenza agli studenti, fin dal primo anno, con il test di ammissione che dovranno affrontare in USA al termine dei sei anni di corso.

APPROCCIO DIDATTICO E SIMULATION CENTER

Se è vero che la vocazione internazionale rappresenta una delle caratteristiche che rende Humanitas University appetibile agli aspiranti medici che desiderano una carriera all'estero, è altrettanto vero che un altro punto di forza dell'ateneo sta nel suo approccio didattico. Prima di tutto gli studenti di Medicina, 180 selezionati ogni anno, vengono seguiti in modo molto accurato dai tutor, con un rapporto di quasi 1 a 2 durante i tirocini. La formazione punta fin dall'inizio a interazione e contaminazione di conoscenze per sviluppare competenze teoriche, cliniche, decisionali, capacità di lavorare in equipe, soft skills relazionali con il team e con i pazienti. Avviene attraverso programmi didattici multidisciplinari che usano il confronto e la discussione dei problemi, così come accadrebbe in una realtà clinica.

Il campus dell'Ateneo ospita inoltre il Mario Luzzatto Simulation Center, uno dei più grandi centri di simulazione d'Europa. Al suo interno sono presenti sale operatorie, regie multimediali, ambulatori, sala emergenze, sale per i clinical e surgical skill, aula microscopi. L'idea del polo formativo è quella di offrire agli studenti spazi in cui sperimentare grazie a sessioni di apprendimento frontale a esercitazioni pratiche in simulazione. All'interno di questo stesso è presente anche il CUBE, aperto 24h al giorno, 7 giorni su 7. Si tratta di uno spazio di formazione dedicato principalmente agli specializzandi con simulatori artroscopici in realtà virtuale e box di formazione in laparoscopia, ecografia per immagini, accesso venoso addominale, toracico e spinale, simulatori per la gestione delle vie aeree e delle emergenze e postazioni di sutura e di abilità chirurgiche.

LE PREPARATION WEEKS

Il test di ammissione a Medicina si terrà il 17 e 18 febbraio 2022 in modalità online e home-based. Per aiutare gli studenti a prepararsi al meglio in vista della prova, Humanitas University organizza le Preparation Weeks, corsi intensivi online pensati per far acquisire il metodo di studio più adatto ad affrontare il test di ammissione.

Scopri di più sul corso di laurea di Medicina e Chirurgia di Humanitas University e iscriviti al test d'ingresso.

15 novembre 2021
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us