Scuola e Università

Ridere rinforza la memoria

Secondo uno studio americano, delle sane risate abbassano il livello di cortisolo, l'ormone dello stress, responsabile anche della riduzione della memoria a breve termine.

Bastano delle sane risate per mantenere più lucida la nostra memoria negli anni? Secondo un nuovo studio americano è così: ridere fa diminuire i livelli di cortisolo (l'ormone dello stress) che danneggia i neuroni del cervello e quindi la sua capacità di ricordare. Ed ecco, quindi, che la risata potrebbe diventare terapeutica anche per preservare quella memoria a breve termine che diminuisce con l'età che avanza.

Sempre più longevi
Che ridere faccia bene alla salute è provato da anni di ricerche, ma questo studio della Loma Linda University della California (Usa) è particolarmente interessante.

Ridere per 20 minuti al giorno
I ricercatori hanno infatti coinvolto due gruppi di adulti tra i 60 e i 70 anni che hanno sostenuto dei test specifici per la valutazione della memoria. Con questa differenza: solo uno dei due gruppi ha eseguito il test dopo aver visto, per 20 minuti, dei video divertenti. Risultato? Nelle persone che avevano riso, i livelli del cortisolo si erano ridotti significativamente (prima dell'esperimento i ricercatori avevano misurato i livelli di cortisolo in ogni adulto). Non solo: quelle persone avevano ottenuto un punteggio più alto nei test mnemonici.

Sistema immunitario
Ma non è tutto qui. Secondo Lee Burk, coautore della ricerca, ridere aumenta anche il rilascio di endorfine e dopamina, sostanze chimiche naturali che inviano al cervello sensazioni di piacere e ricompensa. Proprio questi cambiamenti neurochimici migliorano le funzioni del sistema immunitario e alterano anche l'attività delle onde cerebrali, portandole verso la frequenza delle "onde gamma", responsabile del miglioramento della memoria.

Ciak: la gag è servita
VAI ALLA GALLERY (N foto)

I 20 migliori messaggi di errore pescati dalla Rete
VAI ALLA GALLERY (N foto)

I segreti della longevità
VAI ALLA GALLERY (N foto)

7 maggio 2014 Fabrizia Sacchetti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us