Scuola e Università

Quindici nuovi progetti di ricerca... digitali

Pegaso, Mercatorum e San Raffaele Roma, le Università Digitali di Multiversity, vincono 15 Progetti di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale del bando Prin 2022.

I Progetti di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale, da cui l'acronimo PRIN, sono progetti di ricerca scientifica a finanziamento pubblico particolarmente importanti, complessi e che possono prevedere la collaborazione di più università e istituti di ricerca. Sono un po' la punta di diamante di una parte importante della ricerca scientifica in Italia.

Ogni anno vengono stabiliti dei bandi di concorso e Pegaso, Mercatorum e San Raffaele Roma, le Università Digitali di Multiversity, primo Gruppo di Education in Italia, hanno vinto 15 Progetti di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale del bando Prin 2022 per un valore totale di circa 3 milioni di euro. In particolare, si legge in una nota, 6 Prin a Mercatorum (l'Università delle Camere di Commercio), 5 al San Raffaele Roma (prima tra gli Atenei Digitali per la ricerca) e 4 Prin a Pegaso (l'Università Digitale leader in Italia).

I progetti andranno a finanziare diversi settori, come ad esempio quello delle tecnologie digitali, della robotica, dell'imprenditoria femminile, dell'economia circolare e dei sistemi intelligenti dei trasporti.

 

"La ricerca scientifica, insieme alla qualità dell'offerta formativa digitale e all'innovazione tecnologica - spiega Fabio Vaccarono, presidente e ad di Multiversity - rappresentano da sempre il cuore delle nostre iniziative, volte a raggiungere i più sfidanti obiettivi di crescita del capitale umano. Questi progetti sono anche il frutto delle politiche messe in atto dai nostri Rettori, per rendere ancora più autorevole il corpo docente".

Di particolare rilievo è il riconoscimento attribuito ai professori degli Atenei del Gruppo Multiversity che, nella maggior parte dei casi, risultano "principal investigator" di progetto, in prevalenza nelle discipline Stem.

 
5 luglio 2023
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us