Intelligente come un polpo

Grazie a una doppia fila di ventose sui tentacoli, il polpo (Octopus vulgaris) è perfettamente in grado di aprire una bottiglia d’acqua. E quando alcuni studiosi hanno provato a rinchiudere...

reu_rtr1p9cx_alta
Intelligente come un polpo
Grazie a una doppia fila di ventose sui tentacoli, il polpo (Octopus vulgaris) è perfettamente in grado di aprire una bottiglia d’acqua. E quando alcuni studiosi hanno provato a rinchiudere in un barattolo una preda di cui lui va goloso, l’ha aperto senza esitazioni, divorandosi tutto il contenuto. 
Ma non è solo forza bruta, il polpo dimostra di avere anche una notevole intelligenza. Pare, infatti, che abbia superato brillantemente alcuni test d’apprendimento, basati sui segnali visivi e tattili. Fatto assai strano per un mollusco.
E ancora più strano, se pensiamo che il polpo è un animale solitario. Una certa capacità di apprendimento si registra soprattutto tra gli animali più socevoli, che si osservano e si imitano vicendevolmente. Ma questo non pare valere per il polpo eremita...
24 Maggio 2007 | Federica Ceccherini