I bambini imparano a parlare dai padri

gorriti

Se siete padri è meglio che facciate molta attenzione a come parlate ai vostri bambini. Specialmente se hanno tra i due e i tre anni.
Una ricerca condotta all'Università della North Carolina ha scoperto infatti che sono i papà, più che le mamme, a determinare il corretto apprendimento linguistico da parte dei figli.
Per analizzare questo complesso fenomeno Lynne Vernon-Feagans, la ricercatrice che ha condotto lo studio, ha preso in considerazione 92 famiglie e ha monitorato quantità e qualità delle frasi dette dai genitori ai loro figli. Ed effettivamente ha notato che i bambini con padri che facevano uso di un vocabolario più variegato imparavano la lingua notevolmente meglio. Contrariamente a quanto ci si sarebbe aspettati, però, questi padri parlavano meno delle madri, a dimostrazione che a favorire l'apprendimento linguistico non sarebbe determinante la quantità di parole dette quanto invece il contenuto delle frasi che i bambini sentono dai genitori maschi.
Tutto ciò secondo gli studiosi non avverrebbe con le madri, tradizionalmente considerate fondamentali nell'apprendimento delle abilità linguistiche dei bambini.

Foto: © Gorroti.

23 Ottobre 2006

Codice Sconto