Scuola e Università

Maturità 2018: al via l'esame per 500.000 studenti

Al via oggi l'Esame di Stato, con la prima prova scritta. 

L'esame di maturità 2018, l'ultimo con l'attuale ordinamento, inizia oggi - mercoledì 20 giugno - con la prima prova scritta, da scegliere tra le tracce decise a suo tempo dal Miur (il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca), il 3 maggio. Al suono della campanella saranno dunque aperte le buste sigillate e si saprà chi ha azzeccato nel toto-traccia delle tante ragionevoli ipotesi: segui lo speciale maturità 2018 su Studenti.it.

Si comincia, ma quando si finisce? All'Esame di Stato approdano quest'anno circa 500.000 studenti, la quasi totalità dei maturandi (la percentuale dei non ammessi è inferiore al 4%). La seconda prova si svolge giovedì 21, la terza lunedì 25 giugno. Per gli orali, invece, ogni scuola fa per conto suo e decide le date in autonomia: difficile dire quando si concluderà l'impresa, ma nella media tutto finisce di solito entro la seconda settimana di luglio. Chi avrà il difficile compito di rompere il ghiaccio agli orali? Questo si saprà durante la prima prova, quando verrà estratta la lettera dell'alfabeto che dirà da quale cognome si comincia.

Dunque... In bocca al lupo!

20 giugno 2018 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us