Scuola e Università

PA 110 e lode: agevolazioni per i dipendenti pubblici negli atenei digitali del Gruppo Multiversity

Grazie a un nuovo protocollo in arrivo agevolazioni economiche per tutti i dipendenti pubblici che vogliano iscriversi a un corso di laurea o a un master di uno degli atenei digitali del Gruppo Multiversity.

Agevolazioni economiche, fino a una retta ridotta del 50 per cento, per tutti i dipendenti pubblici che si iscrivano a un corso di laurea o a un master degli atenei digitali del Gruppo Multiversity, Mercatorum, Pegaso e San Raffaele Roma. Sostenere la formazione dei dipendenti pubblici e la digitalizzazione della Pubblica amministrazione è infatti l'obiettivo del Protocollo d'intesa firmato da Pegaso, Mercatorum e San Raffaele Roma, le Università Digitali di Multiversity, primo Gruppo di Education in Italia, con il ministero per la Pubblica amministrazione, nell'ambito della convenzione "PA 110 e lode".

un mondo in trasformazione. «Il Protocollo d'Intesa garantisce una formazione continua ai dipendenti della Pubblica Amministrazione, indispensabile per il miglioramento e la modernizzazione della macchina amministrativa per un Paese a favore di cittadini e imprese», ha spiegato Fabio Vaccarono, presidente e amministratore delegato di Multiversity. «Le nostre università digitali, leader a livello nazionale nel campo della formazione avanzata e della ricerca, offrono corsi di studio di alta qualità, in grado di migliorare il livello di competenze specialistiche e trasversali, che rispondono alle esigenze di un mercato del lavoro in veloce trasformazione».

PER APPROFONDIRE. I master e i corsi di laurea delle università digitali di Multiversity promuovono lo sviluppo professionale attraverso l'aggiornamento e l'espansione delle competenze del personale della Pubblica amministrazione e l'acquisizione di nuove conoscenze e capacità.

Per conoscere tutti dettagli sulle attività e sui progetti specifici relativi alla collaborazione con il ministero per la Pubblica amministrazione sono presenti sui siti web dei tre atenei.

14 luglio 2023
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us