L'apatia dello spettatore non c'è, nel mondo reale
La riluttanza a intervenire in situazioni di emergenza se sono presenti anche altre persone si verifica solo nei contesti "protetti" di laboratorio: nelle risse di strada, offrono aiuto 9 persone su 10.
Pinocchio, il burattino-bambino
La prima puntata del racconto del pezzo di legno che doveva morire impiccato, ma è diventato bambino (a dispetto dell'autore), esce il 7 luglio 1881.
Altruisti, ma per il motivo sbagliato
Se perdete il portafogli, sappiate che la maggior parte dei cittadini del mondo è (abbastanza) disposta a restituirlo, soprattutto se pieno di soldi. Ecco perché (e dove andate più sul sicuro).
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La tua faccia può esprimere felicità in 17 modi
Il volto umano manifesta le emozioni attraverso infinite sfumature, ma solo 35 conformazioni sono comprese in tutto il mondo e in ogni cultura.
Dal sesso all'arte: 5 attività da sonnambuli
Quello dei sonnambuli che, durante il sonno, si limiterebbero a camminare, è solo un cliché. Durante questa "attività automatica" notturna, c'è infatti anche chi parla, fa sesso, dipinge e... uccide.
Un volto inclinato facilita le interazioni sociali
La diversa angolazione del capo fa sì che ci si concentri di più sugli occhi e rende più rassicurante il contatto visivo: uno studio utile anche per comunicare con chi soffre di autismo.
Che cosa rivelano di noi i regali di Natale
Dimmi che regalo di Natale fai e ti dirò chi sei: egocentrico, riciclatore, ritardatario... Ecco 10 profili di donatore ricostruiti da psicologi ed economisti.
Perché il cervello dimentica i dettagli
Quando si rievoca un ricordo, i particolari di una scena sono meno importanti del suo significato generico: due esperimenti chiariscono alcune dinamiche dei processi di apprendimento.
La scienza dietro alle esperienze pre-morte
Le ipotesi avanzate finora per spiegare le near death experiences, le esperienze misteriose e poco replicabili di chi si è trovato al confine tra la vita e la morte: semplici allucinazioni?
I fondamentali della psicologia sono sbagliati?
Molto di ciò che pensiamo di sapere sul comportamento è sbagliato oppure da rivedere profondamente: i risultati di un enorme lavoro di revisione dei test di psicologia.
A che cosa servono i portafortuna?
Per chi è superstizioso, i portafortuna hanno poteri soprannaturali che tengono lontana la sfortuna. Ma anche la scienza sostiene che possono aiutare. Ecco come e perché.