Perché il caffè non dovrebbe piacerci
In natura, il riconoscimento del sapore amaro si è evoluto per proteggerci da sostanze tossiche e velenose. Come mai allora l'amaro dell'espresso è, per molti, irresistibile?
Depressione post partum e sistema immunitario
Un'infiammazione nelle regioni cerebrali che regolano l'umore in seguito a gravidanze difficili sembrerebbe legata ai sintomi della condizione che interessa il 15% delle neomamme.
Come nascono i falsi ricordi?
La memoria non è un magazzino impermeabile ma un film in continuo rifacimento. E spesso esperienze che diamo per vissute non sono mai avvenute, o si sono consumate in modo diverso.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Le donne parlano di più dei maschi?
Sembra proprio di sì, secondo varie ricerche scientifiche.
Che giorno è oggi?
Problemi a ricordare il giorno esatto? Siete in buona compagnia: svelata la ragione scientifica di questa défaillance, tipica di metà settimana.
Il "blocco degli atleti", e come si supera
La scienza del perché si soccombe, e di come si resiste, alle situazioni di forte pressione. Nelle competizioni sportive, e non solo. 
Uomini, donne e competizioni sportive
Alla fine di un match, gli uomini dedicano più tempo alla riappacificazione con l'avversario. Un comportamento che ha origini antiche, meno comune tra le atlete femmine.
Paese che vai, vizi che trovi
Tabù e proibizioni sono presenti in tutte le civiltà: sono necessari al controllo sociale. A essere particolarmente “regolamentati” sono i comportamenti sessuali. Mentre pigrizia, superbia e ira vengono condannate pressoché ovunque.
La scienza dei sogni un secolo dopo Freud
Con un secolo di ritardo sono state confermate sperimentalmente, almeno in parte, le teorie di Freud sui sogni e sul loro rapporto con il nostro inconscio. 
Che coincidenza!
Più che verità nascoste, quelli che ci appaiono casi sorprendenti della vita rivelano qualcosa del funzionamento della mente umana: ecco quanto la scienza ha appurato.
Estremisti per noia
Chi vi strilla in faccia le sue idee, non ha davvero niente di meglio da fare.