Jazz o classico? Per i pianisti cambia, eccome
I processi neurali messi in campo variano sensibilmente in base al genere di musica suonata e alle sue caratteristiche: ecco perché, anche per un professionista, è difficile "cambiare pelle".
Perché le idee migliori arrivano sotto la doccia?
Non è solo un modo di dire: le attività automatiche (come lavarsi) favoriscono i colpi di genio.
Che cosa dice, chi parla nel sonno?
Un po' di parolacce, molti no... ma anche frasi grammaticalmente ineccepibili: uno studio fa il punto sul contenuto dei nostri monologhi notturni. Che non è così "senza senso" come si crede.
Blue Monday: è il giorno più triste dell'anno?
Davvero questo lunedì è, per la scienza, il più deprimente del 2018? Soltanto se ci credete. Le origini di una bufala che ha grande successo sui social media.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Sentite l'audio in questa GIF?
Vi sembra di udire il rumore di un rimbalzo, quando i tralicci toccano terra? È un'illusione percettiva piuttosto comune: eccola spiegata.
Che cosa ci spinge a ordinare al ristorante
I font, la posizione dei piatti, le descrizioni prolisse: i segreti del menu engineering, la scienza che progetta i menu dei ristoranti per sedurci.
Più intelligenti grazie a "iniezioni" di dopamina
Nel nostro cervello questo neurotrasmettitore è presente in dosi più generose che in quello di scimpanzé, bonobo e gorilla. Potrebbe aver dato "la spinta" alle funzioni cognitive umane.
La scienza del ritardo
Siete ritardatari cronici? Tre possibili spiegazioni al "buco nero" che sembra inghiottire il vostro tempo. E qualche consiglio per provare ad arrivare in orario.
Cinque mosse assolute per essere più persuasivi
Una manciata di tattiche, supportate da oltre trent'anni di studi psicologici, per migliorare nella sottile e difficile arte della manipolazione.
La protesi per la memoria
Un impianto a base di elettrodi cerebrali sembra migliorare l'abilità di ricordare, perché imita la naturale attività di codifica delle esperienze nel cervello.
Quella musica nella testa? Per il cervello è reale
L'analisi dei suoni e della loro organizzazione è la stessa, anche quando un motivetto è solo immaginato (e non udito). La scoperta potrebbe servire per i pazienti con difficoltà nel linguaggio.
Che cos’è la reattanza?
Non volete fare qualcosa? Obbedire vi costa? Date la colpa alla reattanza.