Capisci meglio se ascolti senza guardare
Le espressioni del viso possono portare fuori strada. Per capire davvero che cosa prova l'interlocutore, meglio aprire le orecchie e sgombrare la mente da distrazioni visive.
La storia controversa dei test del QI
Chi li ha inventati, come sono stati strumentalizzati e perché non sono una misura affidabile dell'intelligenza umana. 
Le donne sono più altruiste degli uomini?
Il cervello femminile potrebbe trarre maggior soddisfazione dagli atti di generosità, per una questione chimica legata a motivi genetici oppure culturali.
Il significato di una storia è universale
Leggendo, il nostro cervello si attiva nello stesso modo, qualunque sia la lingua che parliamo, l'alfabeto che leggiamo o la nostra cultura: c'è un codice universale per dare un senso alle narrazioni.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Le migliori illusioni ottiche del 2016
Gli scherzi del cervello vincitori del concorso Best Illusion of the Year 2016, e le spiegazioni.
10 cose che (forse) non sai sul bacio
Un apostrofo rosa tra le parole "ti amo"? No, il bacio è molto di più: curiosità e foto su di un'attività che ci impegna oltre 300 ore nella vita.
Perché arrossiamo?
La scienza di un meccanismo involontario e imbarazzante, una forma di linguaggio non verbale che rivela i nostri sentimenti quando meno ce lo aspettiamo.
Il bullismo è una droga
Scoperti indizi di un rapporto tra bullismo e circuiti cerebrali del piacere: per ora si parla di topi, ma se arrivassero conferme si aprirebbe la strada al trattamento farmacologico della violenza.
Segnaletica per cibi sani
Per contrastare l'abuso di cibo spazzatura, negli Usa si sperimenta una segnaletica ad hoc nei corridoi dei supermercati.
Le onde cerebrali di quando scrivi al cellulare
Rispondere a chat e sms cambia il ritmo dell'attività corticale in un modo mai osservato finora: una ragione scientifica in più per non farlo mentre si guida.
Ecco perché la nostra squadra del cuore è sempre la più forte
La valutazione di ciò che avviene in campo è viziata da una percezione cerebrale "di parte". Ora ne abbiamo le prove.
Calcio: i gol si fanno con le neuroscienze
Alcuni speciali test possono evidenziare i punti di forza dei campioni di calcio e migliorare la squadra.