Dal sesso all'arte: 5 attività da sonnambuli
Quello dei sonnambuli che, durante il sonno, si limiterebbero a camminare, è solo un cliché. Durante questa "attività automatica" notturna, c'è infatti anche chi parla, fa sesso, dipinge e... uccide.
Un volto inclinato facilita le interazioni sociali
La diversa angolazione del capo fa sì che ci si concentri di più sugli occhi e rende più rassicurante il contatto visivo: uno studio utile anche per comunicare con chi soffre di autismo.
Che cosa rivelano di noi i regali di Natale
Dimmi che regalo di Natale fai e ti dirò chi sei: egocentrico, riciclatore, ritardatario... Ecco 10 profili di donatore ricostruiti da psicologi ed economisti.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

L'abilità innata della lettura
Esiste un legame non culturale fra il modo in cui una lettera è disegnata e come viene pronunciata? Uno studio dice di sì.
In calo di creatività? Ascolta musica allegra
I brani con impatto positivo funzionano meglio del silenzio nel facilitare il pensiero divergente: un modo semplice e alla portata di tutti per favorire soluzioni originali.
Perché avere paura può farci bene
Se ti spaventa, è un buon segno: vivi i tuoi timori e provaci lo stesso. Ecco quali sono le basi scientifiche della paura, e quali sono i rischi nel provarne troppa (o troppo poca).
I narcisisti odiano guardarsi allo specchio
L'altra faccia del narcisismo: per la psicologia del comportamento, il narcisismo è accompagnato da autostima altalenante e conflitti emotivi.
15 minuti bastano per sentirsi inadeguate
Le immagini dei corpi perfetti delle modelle influenzano davvero l'ideale di bellezza femminile: ci riescono in un quarto d'ora, come ha dimostrato un curioso esperimento sociale.
La tristezza del giorno dopo
Perché dopo i grandi eventi ci sentiamo tristi e proviamo un inspiegabile senso di vuoto? Tutta colpa di un processo inconscio del nostro cervello. 
Bufale e complotti: perché in tanti ci credono
Le ragioni antiche che decretano la fortuna dell'anti-scienza, e come fare a dialogare con chi proprio sembra non voler sentire.
Come difendersi dalla "gente tossica"
Ama il prossimo tuo... con prudenza. Perché alcuni individui possono avvelenarci la vita, e conviene saperli riconoscere.