Perché proviamo disgusto?
Questa emozione primaria ci tiene lontani da sostanze e cibi che possono nuocere alla nostra salute, oltre che da situazioni e persone che potrebbero rivelarsi pericolose.
Perché la gioia ci migliora?
È l'emozione che ci apre al mondo e che accende la nostra creatività. E, dice la scienza, può essere coltivata. Lo racconta questo articolo di Focus Extra. 
5 modi per riconoscere un bugiardo
Non è facile capire quando qualcuno mente, ma ci sono alcuni comportamenti che possono essere un indizio.
A che cosa serve la rabbia?
In questi giorni abbiamo visto alcuni personaggi dello sport perdere la testa per la rabbia, un'emozione che ci spinge a compiere gesti anche rischiosi. Qual è la sua origine? A cosa serve? 
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La tristezza del giorno dopo
Perché dopo i grandi eventi ci sentiamo tristi e proviamo un inspiegabile senso di vuoto? Tutta colpa di un processo inconscio del nostro cervello. 
Bufale e complotti: perché in tanti ci credono
Le ragioni antiche che decretano la fortuna dell'anti-scienza, e come fare a dialogare con chi proprio sembra non voler sentire.
Come difendersi dalla "gente tossica"
Ama il prossimo tuo... con prudenza. Perché alcuni individui possono avvelenarci la vita, e conviene saperli riconoscere.
La pornografia influenza i rapporti con le donne
Un recente studio mostra che l'età in cui i maschi scoprono o sono esposti alla pornografia può influenzare lo sviluppo della sessualità e i rapporti con l'altro sesso.
Gli atei sono più cattivi dei credenti?
Si tratta solo di un pregiudizio, che però è condiviso in tutto il mondo dagli atei stessi, come mostrano i risultati di un nuovo studio.
Da perdenti a vincenti in un lampo (di luce)
Stimolando una specifica regione cerebrale è stato possibile trasformare topi timidi e remissivi in campioni di resistenza, grinta e tenacia.
È normale pensare sempre al sesso?
Sì, entro certi limiti è normale. La colpa è di alcuni neuroni specifici nel cervello maschile. Ma qual è il limite?
Tormentato dagli incubi? Dormi troppo!
C'è un legame tra le dormite più lunghe di 9 ore e i peggiori sogni? Probabilmente sì, come suggerisce un recente ampio studio statistico.