Depressione post partum e sistema immunitario
Un'infiammazione nelle regioni cerebrali che regolano l'umore in seguito a gravidanze difficili sembrerebbe legata ai sintomi della condizione che interessa il 15% delle neomamme.
Come nascono i falsi ricordi?
La memoria non è un magazzino impermeabile ma un film in continuo rifacimento. E spesso esperienze che diamo per vissute non sono mai avvenute, o si sono consumate in modo diverso.
Esiste una gerarchia universale per i sensi umani?
Probabilmente no: l'importanza attribuita a vista, udito, tatto, gusto e olfatto non dipende da fattori biologici ma varia in base alla cultura di appartenenza e al linguaggio.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La maledizione della super memoria
Viaggio nel cervello delle persone che non riescono a dimenticare, anche a distanza di anni: ecco come vive chi soffre di sindrome ipermnestica, condannato a ricordare.
Non siamo bravi a fare previsioni su noi stessi
Quando immaginiamo il nostro futuro, tendiamo a minimizzare le stime di eventi nefasti e a sovrastimare quelle di fatti positivi: un errore di giudizio che ci rende inaffidabili.
Elettrodi per facilitare l'apprendimento
Una stimolazione non invasiva della corteccia cerebrale rende più veloce del 40% l'associazione di ricordi nei macachi: i risultati di uno studio internazionale finanziato dalla DARPA.
Cosa significa (davvero) psicopatico?
Gli psicopatici sono tutti killer? Si possono curare? Che lavoro fanno di solito? Come possiamo riconoscerli? E quanto ad Hannibal Lecter...
La scienza della paura a domande e risposte
Le neuroscienze dello spavento.
Una tecnica per incoraggiare i sogni lucidi
Se entrare in controllo degli eventi che state sognando (come succede nei film!) non vi spaventa, esiste un trucco per riuscirci con più facilità.
Gli incontri online aiutano l'integrazione
Secondo una ricerca, i siti e le app di dating hanno come effetto l'aumento dei matrimoni misti e la loro stabilità.
La paura di ragni e serpenti è davvero innata
La vista di una di queste creature incute timore già a sei mesi di vita, prima ancora che si possa imparare a temerle: nella nostra storia evolutiva, questa fifa ci ha salvato la pelle.