Dormire con metà cervello per volta
Il sonno uniemisferico è presente in cetacei e uccelli migratori, ma in misura ridotta anche nell'uomo. Uno studio indaga i meccanismi alla base di questo fenomeno.
Se costa di più è migliore. Vero?
Chi è convinto che un prezzo alto sia sinonimo di alta qualità si fa guidare dalla propria identità locale. La quale, però, può essere attivata a comando.
Se siamo felici preferiamo gli estranei agli amici
Secondo uno studio, scegliamo se stare con le persone care o gli estranei a seconda del nostro umore. Ma è tutto da dimostrare...
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Il trapianto di ricordi è possibile?
Alcune forme di memoria potrebbero lasciare traccia nelle molecole di RNA, e un esperimento su molluschi marini suggerisce che possono essere trapiantate.
Che cosa succede ai neuroni quando si impara
Che aspetto ha, un'informazione acquisita? ​I cambiamenti strutturali nei punti di incontro tra cellule nervose sono stati osservati con un dettaglio senza precedenti.
Come funziona il trapianto di pene
Ne sono stati eseguiti solo tre al mondo: è un intervento possibile ma molto delicato dal punto di vista medico, etico e psicologico.
Perché il confronto politico è stressante?
Parlare di politica con chi la pensa diversamente genera ansia e la spiacevole sensazione di essere sotto minaccia. Secondo gli studiosi di psicologia politica però c'è una ragione. Anzi, due.
Così il cervello bilingue zittisce la lingua madre
Quando serve, chi parla in modo fluente una seconda lingua riesce a mettere a tacere il proprio idioma d'origine, per ragionare soltanto in quello straniero: uno studio fa luce su questo meccanismo.
L'illusione ottica che scompare mentre la guardi
Sui social è l'illusione ottica del momento, eppure circola fin dall'800: fissate quest'immagine e... la vedrete dissolversi davanti ai vostri occhi. Provate. E poi scoprite (insieme a noi) perché accade.
Perché online ci comportiamo in modo orribile?
La storia delle interazioni umane rivela perché in quelle virtuali siamo ancora così goffi. E spiega come sviluppare rapporti positivi in Rete, mettendo a tacere il troll che si nasconde in ognuno di noi.
Bufale e fake news: perché abbocchiamo
Secondo un recente studio siamo naturalmente portati a credere a ciò che ci viene raccontato, anche quando si tratta di bufale o fake news.