Perché i clown ci fanno paura?
Colori brillanti, sorrisi esagerati e nasi buffi non sembrano elementi spaventosi: ma uniteli sul volto di un pagliaccio e provocherete, in molti, disagio. O anche terrore.
Capisci meglio se ascolti senza guardare
Le espressioni del viso possono portare fuori strada. Per capire davvero che cosa prova l'interlocutore, meglio aprire le orecchie e sgombrare la mente da distrazioni visive.
La storia controversa dei test del QI
Chi li ha inventati, come sono stati strumentalizzati e perché non sono una misura affidabile dell'intelligenza umana. 
Le donne sono più altruiste degli uomini?
Il cervello femminile potrebbe trarre maggior soddisfazione dagli atti di generosità, per una questione chimica legata a motivi genetici oppure culturali.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Quanto è affidabile la memoria fotografica?
È davvero possibile fermare i ricordi come se fossero i dettagli di una Polaroid? Ci sono persone capaci di una così vivida capacità di osservazione e, poi, di rievocazione?
L'amore? Per il cervello, è come una sbronza
L'effetto dell'ossitocina somiglia da vicino a quello di una sonora bevuta: disinibisce, ma rende aggressivi. Una ricerca sui "lati oscuri" dell'ormone dell'amore.
La scienza del rimorchio: 10 consigli semiseri
Esiste una ricetta per fare colpo sull'altro sesso? In tutto il mondo scienziati e ricercatori studiano che cosa fa scattare (o meno) la scintilla. Ecco cosa hanno scoperto
Le parole della felicità
La Wikipedia delle emozioni positive: un glossario di parole intraducibili, cariche di sfumature in cui riconoscersi, prese in prestito da altre culture. Un progetto in costante aggiornamento.
Dimenticare: lo scopo del sonno
Dormire è il prezzo che paghiamo per avere un cervello plastico e in grado di imparare nuove cose ogni giorno: la conferma in uno studio quadriennale compiuto sui topi.
Perché alcuni suoni risultano insopportabili
Dietro alla scarsa tolleranza ad alcuni rumori c'è un affaticamento cerebrale dovuto a un "super lavoro" delle regioni responsabili di attenzione e risposta emotiva.
I benefici del disordine
Non sempre archiviare e programmare ogni cosa equivale ad avere il controllo della situazione: abbracciare uno stile di vita (un po') più caotico potrebbe sorprenderci positivamente.
L'umorismo nero è segno di intelligenza
Mettete alla prova i vostri amici: chi ride di gusto alle battute più lugubri e "scorrette" ha in genere anche più alti valori di QI e minori livelli di aggressività.