Psicologia

Una nuova droga per i neozelandesi

Gas esilarante come droga. Una nuova moda, pericolosa come le altre, per i neozelandesi.

Una nuova droga per i neozelandesi
Gas esilarante come droga. Una nuova moda, pericolosa come le altre, per i neozelandesi.

Droga e drogherie. Il gas esilarante è contentuto nelle bombolette usate per montare la panna e acquistabili in molti supermercati.
Droga e drogherie. Il gas esilarante è contentuto nelle bombolette usate per montare la panna e acquistabili in molti supermercati.

I ragazzi della Nuova Zelanda hanno imparato a utilizzare un nuovo “aiuto” per raggiungere elevati stati mentali. È il gas esilarante (protossido d'azoto) che sta prendendo piede come nuova droga. In un questionario che ha coinvolto 1782 studenti universitari, Richard Frith e i suoi colleghi dell'ospedale di Auckland, in Nuova Zelanda, ha scoperto che il 12 per cento di questi studenti avevano usato il gas come droga, e che il 3 per cento lo usava con regolarità (una volta al mese).
Ma cosa prova chi usa il gas esilarante? Secondo i ragazzi, per prima cosa ovviamente hanno voglia di ridere, ma sente anche una distorsione dei suoni, tanto da aver coniato un verbo (nanging) per rappresentare questa strana sensazione. Il gas esilarante è facilmente ottenibile anche nelle drogherie; è per esempio contenuto nelle bombolette usate per montare la panna. Il problema medico è rappresentato dal fatto che il gas blocca l'azione della vitamina B12, e quindi degenerazione del midollo spinale se si usa troppo spesso.

(Notizia aggiornata al 29 aprile 2003)

17 aprile 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us