Psicologia

Sporchi e contenti

Lavarsi le mani prima di ogni pasto e farsi la doccia tutti i giorni potrebbe non essere una scelta felice, almeno per la serenità psicologica. Un team di ricercatori dell'Università di Bristol ha, infatti, recentemente scoperto le proprietà antidepressivee del Mycobacterium vaccae, un batterio che abita solitamente nella sporcizia. I topi trattati con questo microrganismo hanno evidenziato un'alta produzione di serotonina nel cervello, un neurotrasmettitore la cui carenza provoca stati depressivi.
Non è ancora chiaro il meccanismo grazie al quale questi batteri riescono ad attivare la produzione di serotonina ma, secondo gli scienziati, lo studio aiuterà a comprendere meglio le interazioni tra la salute fisica e quella mentale.
Precedenti studi avevano già evidenziato un legame tra la serotonina e il sistema immunitario. E l'ipotesi è che il neurotrasmettitore della felicità possa contribuire a rinforzare il sistema immunitario delle persone che soffrono di depressione, spesso più vulnerabili di fronte a virus e infezioni.

4 aprile 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us