Psicologia

Siamo tutti affetti dalla sindrome di Robin Hood

Ogni uomo, quando ne ha l’opportunità, è disposto a rubare ai ricchi per donare ai poveri. A svelare il Robin Hood nascosto in ciascuno di noi è uno studio dell’Università della California pubblicato dalla rivista Nature.
L’essere umano è portato, più di ogni altro animale, a sacrificare i propri beni per colmare le disuguaglianze sociali.
L’esperimento è stato condotto su 20 volontari divisi in gruppi di 4: a ciascuno è stata assegnata una somma diversa di denaro virtuale. A ogni giocatore è stata poi data la possibilità di spendere in forma anonima i propri soldi, per aumentare o diminuire il portafoglio degli altri membri del gruppo. La stessa operazione è stata ripetuta più volte, mescolando continuamente i gruppi.
Il risultato? Oltre il 70% dei partecipanti ha ridotto o arricchito il malloppo altrui, il più delle volte sottraendo ai ricchi per donare ai poveri.
Questo comportamento, affermano gli scienziati, è dettato soprattutto dall’educazione ricevuta, e non sempre si tratta soltanto di genuino altruismo: molti giocatori hanno infatti dichiarato di aver agito ai danni dei più ricchi per invidia.

13 aprile 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us