Psicologia

Sgridare i figli è sbagliato?

Con le vacanze chi ha figli passa più tempo insieme a loro. Ecco come rimproverarli, se serve e senza esagerare.

Sgridare i bambini non è sbagliato, ma bisogna stare attenti a come lo si fa. Uno studio condotto dalle Università del Michigan e da quella di Pittsburgh (Usa) ha dimostrato che non solo picchiare i bambini è controproducente (risultato condiviso da moltissime ricerche), ma anche gridare e soprattutto umiliare, pur se solo a parole, ha effetti negativi.

Aggressività e depressione. Per verificarlo sono state esaminate 967 famiglie, di diversa estrazione sociale e culturale, con figli di età fra i 10 e i 14 anni. Ai ragazzini è stato chiesto in quale occasione avessero raccontato bugie o avessero disobbedito, e ai genitori di raccontare la loro reazione. Il 45% delle madri e il 42% dei padri ha ammesso di aver alzato la voce e di aver insultato i figli. Chi veniva sgridato così, però, si comportava in modo più aggressivo rispetto agli altri e manifestava sintomi di depressione.

ParolA d'ordine: spiegare. Apostrofare i figli con insulti, infatti, specie nella pubertà, li destabilizza e li fa sentire inadeguati. Il metodo migliore è invece spiegare in modo chiaro e con calma dove hanno sbagliato ed eventualmente punirli, per esempio togliendo loro qualcosa a cui tengono.

1 agosto 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us