Psicologia

Se ci sono troppi giocattoli sotto l'albero

Secondo i pedagogisti, meglio non esagerare coi regali natalizi ai bambini perché poi non li apprezzeranno. Pochi giochi alla volta è l'ideale.

Anche in tempi di crisi, i regali sotto l'albero per i bambini non mancano mai. Ma i pedagogisti avvertono: non esagerare nemmeno a Natale!

Avendo molti giocattoli, tutti assieme, il bambino finirà per sentirsi sovrastimolato e per non provare particolare interesse per nessuno di loro. Molto meglio, quindi, lasciargliene a disposizione solo alcuni, fino a quando non si sarà stancato e avrà voglia di qualcosa di diverso: se infatti le possibilità sono limitate, il bambino riesce a goderne di più, pensando nuovi usi dei suoi giocattoli e stabilendo una relazione con loro.


L’età giusta
Importante è che siano commisurati all’età: è molto probabile che un bambino in età prescolare non provi più molto interesse per qualcosa che trovava affascinante un anno prima, così come è bene tenere da parte eventuali regali troppo precoci, fino a quando non avrà l’età per sfruttarli appieno. E quando ne chiede di nuovi? Meglio farglieli desiderare un po’, in modo che possa apprezzarli di più. Troppi giocattoli “comprati” limitano le enormi potenzialità della sua fantasia: la crea­tività viene stimolata di più da giochi inventati o costruiti con ciò che ha a disposizione.

E se ancora non hai trovato i regali giusti per tutti, ti potrebbe interessare Le idee regalo di Focus.

16 dicembre 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us