Speciale
Domande e Risposte
Psicologia

Quali sono le battute più divertenti?

Le battute che fanno più divertire sono quelle che fanno ridere chi le fa. Tutto merito di un'area cerebrale che si accende anche prima di formulare una battuta.

Le battute che fanno più divertire gli altri che le ascoltano sono proprio quelle che fanno ridere chi le fa. In questo dono è coinvolto lo striato, un'area cerebrale che si accende non solo in risposta a stimoli piacevoli, ma anche anche prima di formulare una battuta.

La battuta è in arrivo. Cosa significa, in pratica? Che l'autore della battuta se la sta già godendo prima di decidere cosa dirà. E così, più è divertito, migliore sarà il risultato: infatti, quanto prima si attiva lo striato, tanto più la battuta sarà giudicata divertente. Tutto ciò emerge da uno studio Usa che ha confrontato cosa avviene nel cervello di comici e di persone comuni quando si concepisce una battuta.

Si è dunque visto che nell'ideare le battute più azzeccate si attivano di più regioni della corteccia temporale e aree adiacenti che, nell'insieme, sono la fonte della comicità: è lì che avvengono le associazioni che portano a formulare la battuta. Mentre infatti i comici, per esperienza o talento, si lasciano trasportare dal libero flusso delle associazioni spontanee, i non professionisti si sforzano di trovare contenuti divertenti, e per questo hanno bisogno di una maggiore attivazione della corteccia prefrontale mediale, implicata nella creatività in genere.

----------
Articolo di Margherita Zannoni, tratto da Focus Domande&Risposte n. 72 (luglio 2021)

18 luglio 2021
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us