Psicologia

Perché in situazioni pubbliche si esita a intervenire in soccorso di un estraneo?

Le ragioni dell'indifferenza.

È accertato che la disponibilità a prestare soccorso in un evento tragico è minore quando vi sono più persone ad assistere. La psicologia sociale descrive un insieme di condizioni da cui dipende la decisione di intervenire o meno in soccorso di qualcuno quando ci si trova in presenza di altri. Un evento, infatti, può non sembrare una vera emergenza perché la circostanza che si sta osservando si può prestare a diverse interpretazioni. Se si vede un uomo che cammina barcollando e cade nella maggior parte dei casi si guardano le altre persone presenti per controllare come valutino la situazione. Ciò fa sì che ognuno esiti ad agire, dimostrandosi in questo modo un modello di passività per gli altri.

Meglio in pochi. La presenza di più persone, che hanno pari possibilità di attivarsi per fornire aiuto, porta a una “dispersione” della responsabilità: se questa è condivisa, è possibile che non ci si senta chiamati in causa in prima persona e che si attenda che siano gli altri ad agire. Anzi, quanto maggiore il numero delle persone che potrebbero intervenire tanto meno è probabile che qualcuno lo faccia. E così la cronaca è ricca di casi di omissione di soccorso anche in circostanze di indubbio pericolo: furti, violenze, incidenti che si consumano sotto gli occhi di testimoni inerti.

2 giugno 2016
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us