Focus

Perché il cioccolato è irresistibile?

ciocco
Lo dice anche la scienza: il cioccolato è irresistibile - Foto: © Ocean/Corbis |

Perché scatena la produzione di encefalina, una sostanza chimica analoga all'oppio. Questo genera il piacere e il benessere che rendono questo cibo irresistibile. Lo ha scoperto un gruppo di ricercatori americani, che ha anche potuto stabilire che il fenomeno avviene nella corteccia neostriata, area che, prima di questo studio, non era nota per essere coinvolta nelle tossicodipendenze.

Ciocco-dipendenza
Lo studio è stato condotto su topi “costretti” ad abbuffarsi di cioccolatini, ma i ricercatori ritengono che il fenomeno sia analogo nell'uomo. E poiché la stessa zona di cervello si attiva anche quando un obeso guarda del cibo, o un tossicodipendente la droga, è possibile che il meccanismo individuato sia alla base anche della dipendenza da cioccolato.

Ti può interessare:
I falsi miti dell'alimentazione
Pazzi per il cioccolato? Ve lo si legge negli occhi
L’alimentazione è social e contagiosa
Patatine fritte: ecco perché sono come una droga


 

11 febbraio 2014