Perché i bimbi hanno paura del buio?

Forse perché vedono male quando entrano in una stanza buia.

2003131155710_14

Perché i bimbi hanno paura del buio?
Forse perché vedono male quando entrano in una stanza buia.
Una bimba non vuole entrare in camera per paura del buio. Forse si è scoperto perché.
Una bimba non vuole entrare in camera per paura del buio. Forse si è scoperto perché.
Una paura piuttosto comune nei bambini piccoli è quella del buio. E la spiegazione psicologica, che fosse cioè dovuta a comportamenti ansiosi, sembra non sia sempre valida. Tre medici di Glasgow hanno proposto, sulla rivista medica Lancet, un'altra spiegazione. Secondo loro, i bambini che hanno paura del buio soffrono di un disturbo della vista per cui non sono in grado di vedere niente in condizioni di luce fioca, anche dopo un certo periodo di adattamento.
Per questo spesso inciampano in camera da letto, si lamentano che non vedono e finiscono (a due o tre anni) per avere paura del buio. I medici riportano in supporto alla loro tesi alcuni casi di nictalopia (cecità notturna) di bambini che denunciavano una paura del buio, e un'analisi genetica che spiega come lo stesso difetto colpisca i bastoncelli della retina (le cellule sensibili alla luce fioca), ma non i coni (le cellule che percepiscono i colori).

(Notizia aggiornata al 1 febbraio 2003)

24 Gennaio 2003