Psicologia

Perché alcune canzoni si fissano in testa?

Perché alcune canzoni si fissano in testa? Perché alcuni processi di memorizzazione avvengono di continuo nel nostro cervello, senza che ce ne rendiamo conto. E così ricordi molto recenti o lontani fanno capolino fra i pensieri all’improvviso e catalizzano l’attenzione, anche contro la nostra volontà. Alcune melodie si riaffacciano addirittura a distanza di mesi o anni, se qualcosa che abbiamo già vissuto è stato in passato associato a quella particolare musica.

Vittime involontarie
Le canzoni che si fissano in testa sono in genere motivetti semplici e orecchiabili. Studi recenti mostrano che il 90% delle persone è “vittima” di memorie musicali involontarie, ma cantanti, compositori e musicisti sono più suscettibili. Il solo modo per allontanare dalla mente il motivetto è ascoltarne un altro non conosciuto, evitando così che questo si fissi.

Le copertine di dischi famosi su Google Street View
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Musica in 3D: le sculture musicali di Martin Klimas
VAI ALLA GALLERY (N foto)

26 maggio 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Perché Gesù finì sulla croce? A chi dava fastidio davvero, e di cosa fu accusato? Nella Palestina di duemila anni fa, ricostruiamo il processo che condannò alla più terribile delle pene il predicatore di Nazareth, consegnandolo per sempre alla Storia e, per i credenti, alle braccia del Padre.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello è l'organo più complesso da scoprire. Ecco le ultime rivelazioni della scienza. Inoltre: i laboratori bunker dove si manipolano i virus; tornano i supersonici per attraversare la stratosfera; quanto e come si allenano gli atleti delle Olimpiadi.  E ancora sei bugiardo o super bugiardo? Scoprilo con il test. 

ABBONATI A 29,90€
È vero che il mare non è sempre stato blu? La voglia di correre è contagiosa? Perché possiamo essere crudeli con gli altri? Si possono deviare i fulmini? Che cosa fare (e cosa non fare) per piacere di più? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R.
 
ABBONATI A 29,90€
Follow us