Psicologia

Lo stress fa alzare il gomito agli uomini (ma non alle donne)

Lui annega lo stress nel bicchiere, lei se è stressata tende a bere meno: come il genere influisce sul consumo d'alcol.

Se trascorrerete il cenone di stasera con amici stressati dal lavoro, è probabile che tendano ad esagerare con l'alcol. Soprattutto se sono maschi. Uomini e donne reagiscono allo stress in modo diverso, e i primi si abbandonano più facilmente alla bottiglia nelle situazioni che generano ansia. È quanto riportato in un articolo pubblicato sulla rivista scientifica Addiction.

Un gruppo di scienziati della Radboud University di Nijmegen, Olanda, ha trasformato temporaneamente il proprio laboratorio di ricerca in un bar, dove i soggetti testati potevano ordinare vino o birra a proprio piacimento. I volontari, maschi e femmine, divisi in due gruppi, sono stati sottoposti a due compiti di diverso impatto psicologico.

Metà di loro ha dovuto affrontare un compito piuttosto stressante: cancellare la lettera "e" nelle parole di un testo che si faceva sempre più complesso, durante un test in cui venivano introdotte sempre più regole e clausole da rispettare. Al secondo gruppo è stata affidata la versione semplice e meno stressante dello stesso test.

Dopo aver affrontato il primo, snervante test, gli uomini hanno bevuto quattro volte di più rispetto alle donne coinvolte nell'esperimento. Al contrario, le ragazze reduci dalla prima, logorante prova hanno bevuto meno rispetto alle compagne reduci dal test più facile.

Secondo i ricercatori, il glucosio presente nel sangue ha fornito a tutti i partecipanti le energie necessarie ad affrontare i compiti stressanti. Esaurite queste "riserve" naturali, gli uomini non hanno saputo mantenere l'autocontrollo e si sono abbandonati all'alcol. Non è accaduto altrettanto alle donne, che sarebbero naturalmente meno inclini al bere, spiegano gli scienziati.

Ma per i poveri maschi stressati non tutto è perduto: lo studio ha dimostrato che i partecipanti che tenevano nota del numero di drink bevuti, hanno dimezzato la quantità di alcol assunta rispetto a chi ha perso il conto.

Ti potrebbero interessare anche:

Se sei stressato lo sa anche la tua tastiera
Come lo stress modifica i sapori
Sbronza in laboratorio: cosa succede al cervello se bevi troppo?
Bere è da uomini... ma anche da scimmie

30 dicembre 2014 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us