Psicologia

Le regole del dialogo

Come andare d’accordo potrebbe dircelo la matematica. Un modello matematico sviluppato da alcuni scienziati belga ha mostrato come due gruppi opposti possono convergere sulla stessa opinione.

Le regole del dialogo
Come andare d’accordo potrebbe dircelo la matematica. Un modello matematico sviluppato da alcuni scienziati dell'università di Liegi, ha mostrato come due gruppi opposti possono convergere sulla stessa opinione.

2002: un'accesa protesta al Parlamento del centro-
sinistra contro la legge sulla giustizia, promossa dal
centro-destra.


Un modello matematico sviluppato da un team di ricercatori europei spiega quali sono le dinamiche che portano nel tempo due gruppi con opinioni opposte, ad esempio due partiti politici, a convergere piuttosto che rimanere sulle proprie posizioni.

La maggioranza vince
Secondo gli studiosi questi comportamenti possono essere compresi analizzando gli schemi di comunicazione solitamente utilizzati da due fazioni. Renaud Lambiotte dell’Università di Liegi e suoi colleghi hanno ipotizzato due gruppi con posizioni opposte e inizialmente isolati, i cui membri, un po’ alla volta iniziano a comunicare tra loro.
Secondo il modello le persone cambiano pian piano la propria opinione, seguendo una sorta di regola della maggioranza, e uniformandosi così a quella che può essere definita la “cultura dominante”.

L’importanza del confronto
In base ad alcuni calcoli complessi, i ricercatori affermano che quando i due gruppi sono isolati, o quasi isolati, le persone all’interno di ogni gruppo sono portate a condividere rapidamente le stesse opinioni. Ma una volta entrati in contatto, i membri dei due gruppi diversi potrebbero mutare la propria opinione in un modo del tutto inaspettato.
Infatti, quando i due gruppi “antagonisti” iniziano ad avere relazioni più strette, le loro opinioni non cambiano gradualmente, bensì c’è un momento preciso, una soglia oltre la quale le relazioni tra i due gruppi non possono proseguire se non condividendo la stessa idea. Quando la situazione arriva a questo punto, anche un solo evento può far sì che i gruppi passino dall’opposizione al completo accordo.
«Non ci aspettavamo una così improvvisa transizione» afferma Lambiotte «Questo implica che anche un piccolo cambiamento nella struttura della rete sociale può portare a drastiche conseguenze»

Piccoli ma validi
Anche la matematica quindi lo prova: finché ciascuno rimane chiuso all’interno del suo gruppo – e in politica all’interno della propria coalizione - è difficile che possa cambiare idea.
Ma questo modello può anche spiegare come mai i linguaggi sono rimasti distinti all’interno di aree piccole, piuttosto che convergere in un'unica lingua universale. E perché alcuni gruppi ristretti, come gli utenti di computer Machintosh o i tifosi di squadre che non potranno mai vincere continuano a esistere.

(Notizia aggiornata al 15 marzo 2007)

15 marzo 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us