Comportamento

Le persone creative sono più intelligenti?

Sì e no, perché il pensiero creativo non segue la rigidità di quello logico. Le persone creative tendono in effetti ad avere un Quoziente Intellettivo sopra la media. Non è detto però il contrario, cioè che Q.I. molto elevati siano associati anche a molta creatività.

Infatti, ciò che comunemente si considera espressione dell'intelligenza, cioè il pensiero logico, permette di risolvere i problemi ragionando sui dati che si hanno a disposizione, mentre il pensiero creativo procede per associazioni inedite e inattese, che vanno oltre le premesse, arrivando a soluzioni nuove e originali.

Ciò implica la capacità di abbandonare temporaneamente la rigidità del pensiero logico.

Sinergie cerebrali
Oggi si sa che l'atto creativo implica un'integrazione fra l'emisfero destro del nostro cervello, più emotivo e associativo, e quello sinistro, più logico e analitico. Per risolvere un problema, il sinistro si concentra sugli elementi noti e sulle soluzioni famigliari. Se la risposta non arriva, il destro esplora i ricordi remoti e genera associazioni di idee. Ma spetta ancora al sinistro valutare queste idee, individuare quella veramente valida e poi stabilire come realizzarla.

I mille volti della creatività:

Illusioni nel piatto: l'arte "culinaria" di Hikaru Cho
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Natura morta con intruso: l'arte di Dave Pollot
VAI ALLA GALLERY (N foto)

I Lillipuziani in ufficio
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Attacca bottoni: le opere di Jane Perkins
VAI ALLA GALLERY (N foto)

19 marzo 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us