Psicologia

L'ambiente familiare influisce su alcuni aspetti cognitivi più della genetica

La famiglia nella quale cresciamo influirebbe su alcune nostre capacità cognitive più della genetica: ecco cosa dice lo studio che ribalta quanto scoperto fino ad ora.

I gemelli sono spesso oggetto di ricerche che cercano di capire gli effetti della genetica e dell'ambiente sulla biologia umana. Uno studio pubblicato su Cell Reports indaga ulteriormente la questione, affermando che alcune abilità cognitive sembrano essere regolate più da fattori ambientali che dalla genetica. «Ricerche passate suggerivano che il quoziente intellettivo fosse ereditario per il 50-80%», spiega Xiaohong Wan, uno degli autori: «Il nostro studio potrebbe essere il primo a dimostrare che un altro tipo di abilità cognitiva, conosciuta come metacognizione e mentalizzazione, potrebbe essere molto più influenzata dall'ambiente».

Metacognizione: che cos'è?

La metacognizione è la capacità di ognuno di noi di capire e controllare i propri processi cognitivi, ed è importante per sviluppare strategie di apprendimento. Si ritiene inoltre che sia un indicatore dei successi scolastici e sociali di un individuo.

L'importanza dell'ambiente familiare. Lo studio ha coinvolto 57 coppie di gemelli omozigoti (identici, con lo stesso DNA) e 48 coppie di gemelli eterozigoti (fraterni), ai quali è stato chiesto di svolgere delle attività connesse alla metacognizione, come guardare un gruppo di punti in movimento su uno schermo e dire in che direzione percepivano che si spostassero. I risultati hanno evidenziato che le coppie di gemelli che avevano genitori con un livello di educazione e un reddito più alto avevano risultati simili tra loro, a prescindere dal fatto che fossero omozigoti o eterozigoti. Quanto scoperto suggerisce che è probabile che l'ambiente familiare incida sulle abilità metacognitive più della genetica.

Indagare più a fondo. «Decenni di ricerche hanno dimostrato l'ereditarietà di quasi tutte le abilità cognitive finora studiate», spiega Wan, sottolineando come al contrario il loro studio metta in luce l'importanza dell'ambiente familiare nel quale si cresce, dalla cultura alla forma di accudimento dei genitori per i figli. Sebbene gli stessi autori riconoscano l'importanza di condurre ulteriori studi per poter confermare quanto scoperto, il loro obiettivo è continuare la loro ricerca in questo ambito, includendo anche studi sulla popolazione per analizzare più a fondo quali fattori specifici di cura genitoriale e quali valori socioculturali influiscano sulle abilità metacognitive e di mentalizzazione degli individui.

2 maggio 2024 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us