Psicologia

L'uomo si accontenta, la donna...

Le storie di una notte non portano a nulla di buono, soprattutto per le donne. I maschi tendono ad accontentarsi di quel che trovano mentre le donne, il mattino dopo, si svegliano spesso con l'amaro in bocca. Adesso lo confermano gli inglesi... (Alessandro Bolla, 14 luglio 2008)

Le storie di una notte, si sa, spesso lasciano l'amaro in bocca. Uomini e donne, però, le vivono in modo diverso: mentre i primi "vogliono solo quello", le ragazze si beano della sensazione di sentirsi desiderate e sexy. Una recente ricerca inglese ha sbirciato sotto le lenzuola di 3.300 persone tra i 17 e i 40 anni indagando sensazioni e reazioni legate alle notti brave. Anne Campbell, psicologa presso la Durham University, mette in guardia le signore: «Sentirsi troppo desiderate da uno sconosciuto rimorchiato qualche ora prima in un locale è un errore: per le avventure di una notte gli uomini tendono infatti ad abbassare i propri standard». Insomma secondo i ricercatori, nel cucco da discoteca, i maschi presterebbero attenzione a quelle che ci stanno, scendendo a compromessi sul lato estetico. Lo studio, pubblicato sulla rivista Human Nature, ha analizzato emozioni e impressioni di uomini e donne dopo una notte di sesso.

THE DAY AFTER
Le ragazze hanno dimostrato una maggior fragilità psicologica: lo stesso rischio di una gravidanza indesiderata è visto come una grande responsabilità, mentre molti uomini vedono l'aborto come una facile soluzione. Il 54% delle donne coinvolte nella ricerca ha descritto le sensazioni successive all'avventura come poco positive o negative, mentre l'80% dei maschi si è detto soddisfatto. Le ragazze hanno dichiarato di essersi sentite usate, degradate e disgustate di ciò che avevano fatto.
Solo per te. Contrariamente a quanto si crede, nelle notti brave le donne non cercano l'uomo della loro vita: vogliono però che "lui" capisca l'importanza di ciò che sta facendo, e che viva la notte magica come un'occasione speciale (che non si ripeterà più). Prevedibili le reazioni dei maschi: la storia di una sera piace, rende euforici e scarica le tensioni. Senso di vuoto e solitudine sono invece le sensazioni che restano a chi non ha apprezzato la nottata.

14 luglio 2008
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us