Psicologia

L'onestà è come il cioccolato

Quando ci trattano con lealtà il nostro cervello reagisce come se avessimo fatto sei al superenalotto. Merito di un particolare circuito cerebrale, lo stesso che si attiva quando facciamo una scorpacciata di cioccolato. (Elisabetta Intini, 12 maggio 2008)

Ricevere una proposta equa scatena nel nostro cervello la stessa reazione che si genera quando mangiamo il nostro cibo preferito, vinciamo dei soldi o vediamo un bel viso: è quanto si afferma in una ricerca della University of California. Ad attivarsi sono alcune regioni cerebrali che entrano in gioco quando proviamo sensazioni piacevoli: per questo motivo gli esperti le hanno raggruppate nel cosiddetto "circuito della ricompensa".
Ti propongo uno scambio. I ricercatori hanno chiesto a un gruppo di studenti di entrambi i sessi di accettare o rifiutare delle offerte di spartizione di denaro. Alcune proposte erano oneste, come, per esempio, ricevere 5 dollari come risultato della spartizione di 10 o 12 dollari; altre un po' meno, come l'offerta di 5 dollari estratti da un gruzzolo iniziale di 23 dollari. Solo quando i volontari hanno accettato le offerte più eque la risonanza magnetica funzionale ha evidenziato l'attivazione del circuito della ricompensa nel loro cervello. In risposta alle proposte più disoneste, invece, si è attivata un'altra regione cerebrale, chiamata insula, normalmente associata al disgusto. Ma una volta accettata un'offerta sleale, "mandiamo giù il rospo", mettiamo cioè da parte la repulsione iniziale pur di ricevere un piccolo beneficio. Allora si attiva una terza area del cervello, questa volta associata all'autocontrollo.

12 maggio 2008
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us