Il sole fa bene allo spirito

Più ore di sole significano una maggiore produzione di una sostanza che risolleva l'umore.

200212416314_14

Il sole fa bene allo spirito
Più ore di sole significano una maggiore produzione di una sostanza che risolleva l'umore.
Prendere il sole risolleva l'umore. Anche se è necessario farlo con cautela.
Prendere il sole risolleva l'umore. Anche se è necessario farlo con cautela.
Il collegamento tra la luce solare e l'attività cerebrale è stato stabilito al di là di ogni dubbio da uno studio che ha misurato il contenuto di serotonina nel sangue e l'ha collegato alle ore di sole. Gavin Lambert, dell'istituto di ricerca Baker di Melbourne, in Australia, ha prelevato da 101 volontari sani il sangue che proveniva dal cervello e ne ha misurato la concentrazione di serotonina, una sostanza importante nella regolazione dell'umore, coinvolta anche nella depressione e nel sonno.
Ha scoperto che la produzione di serotonina era più bassa in inverno, quando c'era poco sole, e che era direttamente collegata alla durata delle ore di sole. Questa scoperta potrebbe spiegare la causa del cosiddetto disordine affettivo stagionale, che colpisce i pazienti specialmente in inverno. Anche se, come mette in guardia Baker, non è certo che il sole influenzi i malati allo stesso modo dei volontari sani dell'esperimento.

(Notizia aggiornata al 6 dicembre 2002)

03 Dicembre 2002