Psicologia

Il maltempo ammazza i maschi

Sono gli uomini i più esposti ai pericoli del maltempo improvviso, come fulmini e alluvioni.

Il maltempo ammazza i maschi
Sono gli uomini i più esposti ai pericoli del maltempo improvviso, come fulmini e alluvioni.

Le alluvioni improvvise colpiscono spesso i guidatori maschi che vogliono superare i torreni in piena.
Le alluvioni improvvise colpiscono spesso i guidatori maschi che vogliono superare i torreni in piena.

Uno studio presentato all'annuale incontro del Centro per il controllo delle Malattie degli Stati Uniti (l'organismo che monitora l'avanzamento delle patologie in Usa) ha dimostrato che le tempeste, i fulmini e le alluvioni uccidono molti più uomini che donne. E che questo accade nella maggior parte dei casi in automobile o durante l'attività sportiva. «La maggior parte delle vittime di alluvioni improvvise o venti forti, dice Thomas Songer, un epidemiologo dell'università di Pittsburgh, sono maschi che tentano di superare un torrente in piena o una strada difficile. E i fulmini colpiscono nella maggior parte dei casi maschi che stanno facendo sport all'aperto.»
Songer ha esaminato i dati che riguardano le morti collegate al maltempo dal 1994 al 2000, e le ha divise per età, sesso, attività e altri dati. Su 1442 morti identificati, il 70 per cento erano maschi. La maggioranza ha coinvolto maschi che guidavano col cattivo tempo. Poiché il comportamento da adottare per salvarsi nel caso di cattivo tempo dipende dalle circostanze, sembra che i maschi non siano particolarmente brillanti in questi casi, e facciano più spesso delle donne la cosa sbagliata.

(Notizia aggiornata al 8 maggio 2003)

28 aprile 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us