I ricordi della polvere

Nei solai e nelle cantine, elementi e inquinanti di epoche passate.

200358114517_14

I ricordi della polvere
Nei solai e nelle cantine, elementi e inquinanti di epoche passate.
Un'immagine al microscopio a scansione della polvere di casa. Tanti sono i segreti contenuti nell'umile polvere.
Un'immagine al microscopio a scansione della polvere di casa. Tanti sono i segreti contenuti nell'umile polvere.
Alcuni ricercatori hanno cominciato a esaminare la polvere che si trova in casa; e le scoperte incredibili non sono mancate. Lo scopo era soprattutto per ricostruire la storia dell'inquinamento dell'aria in case dello stato del New Jersey costruite dal 1879 al 1995. Il primo elemento esaminato è stato il piombo, e si è scoperto che la concentrazione di questo elemento nella polvere seguiva con dieci anni di ritardo quella nell'aria. Anche la concentrazione di 137Cs (un isotopo del cesio) saliva in accordo con gli esperimenti nucleari duranti gli anni Cinquanta e Sessanta.
La conclusione di uno degli autori dello studio, Paul Lioy, è che gli elementi e le molecole contenute nella polvere sono «una grossolana ma buona indicazione di quanto fosse inquinata l'aria decenni fa». Le condizioni dell'atmosfera, dai venti alle piogge ai raggi solari ai movimenti di terra, disturbano infatti le stratificazione di elementi all'aperto. Ma in un solaio ben pochi salgono, e alcuni angoli rimangono indisturbati per decenni.

(Notizia aggiornata al 13 maggio 2003)

07 Maggio 2003

Codice Sconto