Psicologia

I meccanismi della pubblicità: repetita iuvant?

Uno studio analizza i processi attraverso cui la pubblicità entra nei nostri cervelli. Importante è coinvolgere l'utente...

I meccanismi della pubblicità: repetita iuvant?
Uno studio analizza i processi attraverso cui la pubblicità entra nei nostri cervelli. Importante è coinvolgere l'utente...

Attirare l'attenzione dello spettatore. Forse si può...
Attirare l'attenzione dello spettatore. Forse si può...

Troppi passaggi dello stesso spot non servono a vendere più prodotti. Questa la conclusione dello studio condotto da Sharmistha Law docente di marketing presso la Rotman School of Management.
Sotto esame è stata messa la capacità da parte dei consumatori di memorizzare slogan e associarli correttamente ai prodotti reclamizzati. Due gruppi di studenti sono stati bombardati da venti pubblicità di prodotti esistenti con slogan creati ad hoc per l'esperimento. Dieci di queste pubblicità sono passate un'unica volta; le altre dieci sono state invece ripetute per ben tre volte.
Come funziona la pubblicità. I due gruppi però sono stati sottoposti a trattamenti diversi: la pubblicità riservata al primo metteva in evidenza chiaramente il nome del prodotto reclamizzato. Al secondo gruppo invece è stato chiesto uno sforzo ulteriore: in alcuni spot è stata mostrata unicamente l'iniziale del prodotto in questione e solo successivamente è stato svelato il nome completo.
Per il primo gruppo (quello col nome del prodotto correttamente) gli spot passati una sola volta sono stati più efficaci di quelli visti ripetutamente (ben il 50 per cento dei soggetti dimenticava la giusta associazione tra slogan e prodotto). Insomma uno spot ripetuto non sarebbe colto meglio dallo spettatore.
Il segreto del successo. I risultati più significativi sono venuti dal gruppo “più attivo” che, grazie al maggior “coinvolgimento”, è stato raggiunto con maggior successo dai messaggi pubblicitari (solo il 35 per cento per esempio ha fatto confusione sugli slogan passati ripetutamente).
La conclusione della studiosa è che la pubblicità passiva e martellante non raggiunge i suoi obiettivi.
Sarà l'inizio di una rivoluzione nel mondo della pubblicità?

(Notizia aggiornata al 20 settembre 2002)

20 settembre 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us