Psicologia

I fondamentali della psicologia sono sbagliati?

Molto di ciò che pensiamo di sapere sul comportamento è sbagliato oppure da rivedere profondamente: i risultati di un enorme lavoro di revisione dei test di psicologia.

Le fondamenta della psicologia traballano: questo il verdetto di un ampio studio che ha replicato 28 importanti esperimenti su cui poggia la psicologia moderna. Ben 14 di questi sono stati replicati più e più volte, ma i risultati non sono mai stati compatibili coi dati originali.

Con ogni probabilità, in futuro guarderemo alla psicologia di oggi come oggi guardiamo alla psicologia del passato.

3+3 fa sempre 6. Il bello degli esperimenti scientifici (anche in psicologia) è che sono replicabili: se qualcuno non si fida dei risultati, può rifare il lavoro e vedere cosa succede. Alcuni esperimenti (ad esempio in chimica) vengono eseguiti ogni giorno, altri sono stati presi per buoni molto a lungo, anche se discutibili, come nel caso di Stanley Milgram.

Così un team di 186 ricercatori sparsi in 60 laboratori ha sottoposto a un totale di 15.305 partecipanti alcuni importanti test, trovando risultati inaspettati. Un esito decisamente spiacevole, soprattutto considerando che da questi esperimenti deriva ciò che sappiamo (o crediamo di sapere) sulla mente umana.

etica, dilemma del carello, the trolley problem, filosofia, psicologia, auto a guida autonoma
Fra i 28 esperimenti c'è anche il "dilemma del carrello": condanneresti una persona per salvarne molte altre? Un problema tornato in auge con l'avvento delle auto a guida autonoma. © MIT

Strani campioni. Una frequente critica ai test psicologici è quella di essere svolti su un gruppo troppo ristretto di persone. I ricercatori sono spesso docenti universitari che utilizzano i propri studenti come cavie. Quindi gli esperimenti sono condotti soprattutto su occidentali, benestanti e scolarizzati.

Per aggirare il vizio di forma del campione troppo ristretto, i test sono stati ripetuti più volte e con diversi gruppi di partecipanti. Oltre metà degli esperimenti non si sono mai avvicinati significativamente ai risultati su cui si basano i manuali di psicologia.

2 dicembre 2018 Davide Lizzani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us