Psicologia

La tua faccia può esprimere felicità in 17 modi diversi

Il volto umano manifesta le emozioni attraverso infinite sfumature, ma solo 35 conformazioni sono comprese in tutto il mondo e in ogni cultura. Il ventaglio più ampio di smorfie è riservato alle sensazioni positive di gioia e contentezza.

Esistono migliaia di variazioni possibili, nel modo di comunicare un'emozione attraverso il viso, ma tra tutte le conformazioni che il volto umano può assumere, solo 35 sono universalmente comprensibili, a prescindere dalle culture. Non solo: il numero di espressioni associate a ogni "sentire" cambia a seconda dello stato d'animo in questione. Se per il disgusto ne basta una, tipica e riconoscibile in tutto il mondo, per trasmettere felicità ce ne sono ben 17, a riprova delle sfumature in cui questa condizione si presenta - dall'allegria alla soddisfazione, al piacere.

Te lo si legge in faccia. È quanto si apprende da uno studio dell'Ohio State University, che ha anche concluso che gli esseri umani usano tipicamente tre tipi di espressioni per comunicare la paura, e cinque rispettivamente per tristezza e rabbia. La sproporzione dipende dalla complessità dello stato d'animo veicolato. La felicità è un collante sociale e come tale, richiede una mimica facciale molto articolata (anche se le 17 "maschere" individuate differiscono in piccole sfumature, come l'ampiezza del sorriso o la profondità delle rughe d'espressione attorno agli occhi).

I ricercatori hanno stilato una lista di 821 termini inglesi per descrivere le emozioni, che hanno fatto tradurre in spagnolo, cinese, farsi e russo. Hanno inserito le parole nei più popolari motori di ricerca di Nord e Sud America, Europa, Asia e Australia fino a trovare circa 7,2 milioni di immagini di espressioni facciali in molte diverse culture (con l'importante eccezione - un grosso limite dello studio - di quelle africane).

Linguaggio universale. L'analisi delle immagini con appositi algoritmi ha stabilito che il volto umano è capace di configurarsi in 16.384 modi, contraendo i muscoli secondo diverse conformazioni, ma solo 35 tra queste combinazioni ricorrono in tutte le culture. Per i ricercatori è stata una sorpresa: dati i numeri di partenza, si pensava fossero centinaia.

23 gennaio 2019
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us