Psicologia

Dimmi come parli e ti dirò se la tua relazione è al capolinea

Mesi prima della separazione dal proprio partner, il nostro linguaggio cambia: è il segno che la relazione è in crisi, e che la nostra mente sta macinando informazioni.

Hai una relazione? Attenzione alle parole. Già, perché i segni di un'imminente rottura con il proprio partner sarebbero visibili non solo dal nostro umore, ma anche dal linguaggio che utilizziamo mesi prima: è quanto sostiene uno studio pubblicato su PNAS e condotto dai ricercatori dell'Università del Texas ad Austin (USA), che ha analizzato le parole utilizzate da 6.800 utenti in oltre un milione di post pubblicati su Reddit (sito di social news e forum, in questi giorni nella bufera per la questione GameStop). «Ancor prima di essere consapevoli che ci separeremo dal nostro partner, l'imminente separazione influenza la nostra vita e il modo in cui parliamo» spiega Sarah Seraj, capo dello studio. Senza rendercene conto, cambia il modo in cui utilizziamo parole funzionali come preposizioni, articoli o pronomi, che diventano specchio del nostro stato psicologico ed emotivo.

Egoriferiti. Fino a tre mesi prima di lasciare o venire lasciati, il linguaggio dei soggetti analizzati diventava più personale e informale, a indicare un crollo nel pensiero analitico. I pronomi io e noi erano più presenti nel discorso, segno di un aumento nei processi cognitivi: «Gli utenti analizzati stavano pensando, cercando di risolvere qualcosa, e i loro discorsi si facevano più incentrati su loro stessi», spiega Seraj.

A volte l'utilizzo del pronome io può essere connesso a sentimenti di depressione e tristezza: quando siamo depressi, tendiamo a pensare a noi stessi, e non riusciamo più a relazionarci con gli altri. Secondo i risultati della ricerca, questa tendenza egoistica raggiungerebbe il picco massimo il giorno della rottura, per rimanere però presente per diversi mesi dopo la separazione dal partner, anche durante discussioni non inerenti la fine della storia d'amore.

Quando finisce un amore. Alcuni degli utenti hanno impiegato più tempo a superare la separazione dal partner, e ne hanno discusso a lungo, anche per mesi, nei forum dedicati di Reddit: in questi soggetti, sottolinea la ricerca, il loro linguaggio tardava fino a un anno a tornare normale.

«Ciò che rende questo progetto affascinante è il fatto che, attraverso la tecnologia, possiamo vedere in tempo reale in che modo le persone reagiscono a una separazione», spiega Kate Blackburn, uno degli autori, che sottolinea anche come i risultati della ricerca possano essere utili per chiunque voglia comprendere meglio le reazioni dei propri cari alla fine di una relazione.

13 febbraio 2021 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us