Psicologia

Comprensione e memoria si addormentano subito

Sussurrare parole dolci a qualcuno che sta dormendo, con la speranza che restino impresse nella sua mente, è pura illusione, specie se il soggetto delle nostre attenzioni si è appena addormentato. Sembra, infatti, che le aree del cervello deputate a interpretare le parole e a conservarne il ricordo si "spengano" del tutto già nelle fasi dell'addormentamento. È quanto ha rilevato un gruppo di neurologi del Medical Research Council Cognition and Brain Sciences Unity di Cambridge (UK) guidati da Matt Davis, durante uno studio condotto su 12 volontari sotto l'effetto di un particolare anestetico in grado di indurre differenti livelli di sonnolenza. Lo studio dovrà essere ora esteso al sonno naturale, ma già i risultati preliminari spiegherebbero i vuoti di memoria, in realtà assai frequenti, legati ai discorsi ascoltati prima di addormentarsi. Perciò: non prendiamocela troppo se quel che abbiamo detto ispirati dall'atmosfera romantica della serata, è stato del tutto dimenticato al mattino!

7 novembre 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us