Psicologia

Che cosa succede al cervello se sogniamo a occhi aperti?

Quando fantastichiamo, rielaboriamo informazioni che riguardano ciò che siamo e ciò che abbiamo vissuto...

Quando fantastichiamo, rielaboriamo informazioni che riguardano ciò che siamo e ciò che abbiamo vissuto. Perciò, durante i sogni a occhi aperti si attivano aree cerebrali coinvolte con la memoria come l’ippocampo, una struttura che archivia le informazioni e recupera i ricordi. Poiché le fantasie possono interessare vari sensi, si attivano anche i circuiti nervosi della percezione. Se, per esempio, immaginiamo un oggetto, si attivano le stesse aree della corteccia cerebrale visiva che si attiverebbero se lo avessimo davvero davanti agli occhi. E quando si immagina di compiere un movimento, si fanno lavorare le regioni che sarebbero coinvolte se lo stessimo eseguendo realmente.

Fantasia o realtà? Kenneth Hugdahl, psicobiologo all’Università di Bergen (Norvegia), ha osservato che nelle allucinazioni uditive vi è un deficit nella connessione fra il lobo temporale sinistro (in cui si originano le “voci” interne) e la corteccia prefrontale (sede delle funzioni cognitive superiori). Sarebbe proprio quest’ultima a distinguere le esperienze sensoriali che sono frutto della nostra mente da quelle che hanno un fondamento nella realtà.
[Dove si trovano i ricordi nel cervello? - Cosa succede al cervello quando vediamo una persona nuda?]


3 aprile 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us