Focus

Che cosa sono i ricordi inconsci?

dali
"Il volto della guerra" di Salvador Dalì. |

Nella teoria psicoanalitica freudiana i ricordi inconsci sono quelli rimossi perché impossibili da gestire a livello conscio. Vengono così "messi da parte", per sfuggire ai sentimenti di ansia e colpa che potrebbero evocare. Il ricordo di un evento doloroso e inaccettabile non è però cancellato, e può riaffiorare in situazioni che attivano associazioni mentali a esso collegate.

Ti ricordi come si cammina?
Inconscia è anche la memoria procedurale, quella cioè che conserva le istruzioni su come eseguire movimenti "automatici", come camminare o andare in bicicletta. Dal punto di vista evolutivo, la memoria procedurale è la più antica (è presente anche negli invertebrati). Ed è così efficiente da non dover essere richiamata alla coscienza per poter essere utilizzata: il nostro cervello lo fa automaticamente.

 

1 settembre 2010