Psicologia

Che cosa è la schizofrenia?

La schizofrenia è un importante disturbo psichiatrico con gravi conseguenze sulla possibilità di mantenere le capacità sociali e personali.

La schizofrenia è uno dei più importanti disturbi psichiatrici, per le gravi conseguenze sulla possibilità di mantenere le capacità lavorative, sociali e personali del soggetto che ne viene colpito. Il disturbo comincia di solito in età giovanile e colpisce lo 0,5 per cento circa della popolazione.

L'andamento della malattia è cronico, con periodi in cui si riacutizzano i sintomi (deliri, allucinazioni e disorganizzazione del comportamento), alternati ad altri momenti di progressivo deterioramento della capacità di prendere decisioni, di provare piacere, di mantenere o stabilire affetti.

La forma acuta è più facilmente curabile, soprattutto in ambito ospedaliero, con farmaci antipsicotici. La forma cronica, che viene definita deficitaria, peggiora invece nel corso del tempo e necessita sia di trattamento farmacologico per prevenire le ricadute, sia di un trattamento riabilitativo, detto cognitivo-comportamentale, che faccia recuperare al paziente le capacità perse.


Degenerazioni cerebrali. Le cause della malattia sono tuttora sconosciute, ma l'origine biologica è confermata da ricerche che hanno individuato diverse alterazioni del funzionamento cerebrale dei soggetti schizofrenici. Le ricerche hanno permesso di sviluppare nuovi composti con effetti collaterali ridotti, efficaci sia nelle fasi acute sia nel rendere i pazienti più ricettivi agli interventi riabilitativi. Ma la schizofrenia resta una delle malattie psichiatriche più gravi, necessaria di continue ricerche scientifiche sulle connessioni cerebrali e le capacità cognitive del cervello

19 giugno 2022
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us