Anche gli uomini piangono (al cinema)

eye_64k

I maschi non disdegnano i film strappalacrime: la "scoperta" è frutto di uno studio americano che ha analizzato il diverso approcci di uomini e donne nei confronti di film, sceneggiati e telenovelas di forte impatto emozionale. Scoprendo che sono in grado di suscitare empatia anche nei maschi. Le donne, però, tendono a preferire storie verosimili, o ispirate a fatti realmente accaduti; gli uomini sembrano invece essere più coinvolti da storie dichiaratamente finte. Il motivo? Secondo le ricercatrici, il fatto di chiarire che un film o uno sceneggiato racconta una storia totalmente inventata permette agli uomini - meno capaci di provare empatia - di abbandonare le inibizioni sociali che impongono loro di non lasciarsi coinvolgere dai sentimenti. Quasi che lo spettacolo sia una momentanea interruzione della norma sociale secondo cui "l'uomo non deve piangere mai".

21 Gennaio 2008