Focus

Allergici al Natale? Istruzioni per l'uso

Scoprite come la vostra idiosincrasia per le festività natalizia abbia fondamento scientifico...

2003121712730_5
|

Allergici al Natale? Istruzioni per l'uso
Scoprite come la vostra idiosincrasia per le festività natalizia abbia fondamento scientifico...

 

Sotto l'albero di Natale c'è anche il vostro fedele amico? Attenzione all'ospite allergico al pelo di animale...
Sotto l'albero di Natale c'è anche il vostro fedele amico? Attenzione all'ospite allergico al pelo di animale...

 

Alla sola idea di imbarcarvi nel solito shopping natalizio in giro per negozi vi viene l'orticaria? Appena messo piede in casa dei parenti per il pranzo di Natale, venite investiti da un attacco influenzale in piena regola con tosse e starnuti? La diagnosi è inappellabile: siete allergici al Natale. Da oggi potrete mostrare a mogli inviperite e parenti infastiditi che la vostra non è una malattia immaginaria. Muriel Simmons, direttore dell'Allergy UK, ente medico inglese nato per sensibilizzare l'opinione pubblica su allergie e problemi annessi, ha raccolto una lista dei disturbi natalizi. Molto esaustiva, quasi esagerata.
Polvere di Natale. Accanto ad un albero di Natale artificiale le persone affette da riniti o asma non possono che peggiorare la propria condizione a causa della polvere accumulatasi nei dodici mesi in cui l'albero viene richiuso in letargo in soffitta. Una sciacquata all'albero o la sua esposizione all'aperto può giovare. Non va meglio per chi sceglie un albero di Natale naturale, visto che la resina prodotta può provocare allergie piuttosto fastidiose. In questo caso è ancor più difficile sbarazzarsene…
Decorazioni killer? Veniamo alle decorazioni. Le candele profumate andrebbero evitate nel caso in cui una persona sia ipersensibile ai profumi, a meno di non volerla vedere chiazzarsi viso e collo di macchie rosse. I palloncini possono essere pericolosi per le persone allergiche al lattice; allergia che può portare anche allo shock anafilattico. Ma anche fiocchi e fili di decorazione che si appendono per casa possono essere il covo inaspettato di milioni di acari…
E se per il menù di Natale avete pensato alla frutta secca, informatevi se tra i vostri ospiti c'è qualcuno allergico alle noccioline: anche la minima quantità può causare ad alcuni reazioni così forti da richiedere l'uso degli antistaminici.
Preparatevi così ad un sano Natale...

(Notizia aggiornata al 17 dicembre 2003)

 

17 dicembre 2003