L'esercito di senzatetto di San Francisco
L'analisi impietosa di una economista sul fenomeno dei senzatetto di San Francisco, e di come una tassa e molta tecnologia possano aiutare.
La geografia delle migrazioni
Di fronte a guerre, conflitti, disastri naturali, povertà e mancanza di risorse, gli uomini e le donne del mondo si spostano. Da sempre.
Il Premio Nobel per l'Economia 2018
Il riconoscimento di estrema attualità è andato a William Nordhaus e Paul Romer per le ricerche sul rapporto tra crescita economica a lungo termine, innovazione e cambiamenti climatici.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Samsung nei guai
Samsung finisce al centro di uno scandalo legato allo sfruttamento di lavoratori minorenni. Secondo China Labor Watch, HTNS Shenzhen utilizzerebbe manodopera al di sotto ei 16 anni per produrre prodotti Samsung
Apple in crisi
Apple crolla in borsa. Dagli oltre 700 dollari per azione di settembre si è passati, in circa 90 giorni, a meno di 500 dollari. La causa del crollo, secondo Citigroup, va ricercata nel calo di vendite dell’iPhone 5. Tanto che la casa di Cupertino avrebbe tagliato gli ordini dalla Cina.
Apple torna negli USA
Apple ri-sbarca negli States. Il CEO Tim Cook ha annunciato un piano di investimenti da 100 milioni di dollari per portare nuovamente negli Stati Uniti la produzione di alcuni prodotti della mela morsicata. Il piano dovrebbe consentire di creare 200 posti.
Apple e Google
I rapporti tra Apple e Google proseguono tra alti e bassi. Il presidente (ed ex CEO) di Google analizza brevemente la situazione odierna tra i due colossi dell’hi tech, mettendo in evidenza la strana strategia legale portata avanti sinora dalla casa di Cupertino.
Retina e Game Center
Anche il termine Retina e l’icona del Game Center entrano a far parte del paniere dei marchi registrati da Apple. Nei giorni scorsi l’US Patent and Trademark Office ha accettato le richieste avanzate oltre un anno fa. Escalation in vista?
Facebook compra WhatsApp?
Le voci che danno come cosa fatta l’acquisto di WhatsApp da parte di Facebook sono vere solo a metà: l’affare è tutt’altro che concluso.
Google acquista BufferBox
Se sempre più spesso vi capita di mancare l’appuntamento con il corriere, non disperate. Ben presto una società canadese potrebbe correre in vostro aiuto. La startup BufferBox è stata infatti appena acquistata da Google e ben presto pensa di allargare i propri orizzonti commerciali
Forstall licenziato
Apple ha fatto bene a cacciare Scott Forstall. Parola di Tony Fadell. Secondo l’uomo che ideò l’iPod, la scelta della casa di Cupertino di liberarsi di Forstall è stata tutt’altro che avventata, ma solamente il risultato di un rapporto molto travagliato