Festa del Lavoro: la sua storia
Breve e curiosa storia di una festa (quasi) internazionale, con una riflessione sui diritti (mai) acquisiti per sempre e il punto sulla bandiera delle prime rivendicazioni dei lavoratori: le ore lavorate.
Smartphone: di che cosa è fatto
Guerra, violenza, lavoro in condizioni disumane: l'altra faccia degli smartphone e degli altri nostri dispositivi elettronici.
1 miliardo di dollari contro le politiche verdi
Un report denuncia di denuncia contro le maggiori compagnie petrolifere, che finanziano la loro guerra contro la decarbonizzazione su Facebook e Instagram.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Inseguiti dal supermercato
Aveva ragione Mark Zuckerberg quando, nel 2010, affermò che la privacy è un concetto superato? Forse sì, e non solo su Internet. Ecco le ultime tecnologie a disposizione del marketing per conoscere ogni dettaglio sul comportamento dei consumatori. Anche il più intimo.
L'economia del tabacco
Dietro le sigarette c'è un'economia da capogiro, che ha dato alle multinazionali del tabacco il potere di influenzare la politica di intere nazioni.
Come cambiano i consumi in tempi di crisi?
Eurispes e Focus lanciano un'indagine per capire com'è cambiato il rapporto degli Italiani con il denaro, gli acquisti e i marchi a causa della crisi. 
A che punto siamo con la parità di genere in Italia?
Se non bastasse l'evidenza, anche il World Economic Forum ci dice che l'Italia è ancora lungi dalla parità tra uomo e donna.
La stupidità che fa bene al business
Mettete da parte lo spirito d’iniziativa e fate solo quello che dicono i vostri capi: aiuterete l’azienda a funzionare meglio. La curiosa teoria di un economista svedese.
Mappe digitali mon amour
Valgono circa 270 miliardi l'anno. Ecco perché fanno gola a tutti
Apple in discesa libera
A settembre era arrivata alla quotazione-record di 700 dollari per azione e una capitalizzazione di oltre 700 miliardi di dollari. Ora Apple paga lo scotto di un trimestre fiscale deludente ed Exxon torna ad essere la società con la più alta capitalizzazione al mondo.
Apple chiude alla grande il 2012
C’è chi la dava in crisi, chi addirittura per spacciata. Qualcuno, addirittura, comprava già l’abito buono per presenziare al funerale. Apple, invece, è viva e vegeta e nell’ultimo trimestre 2012 fa registrare numeri da capogiro.